Categoria: rolex

In che modo Rolex testa i suoi orologi subacquei?

In teoria, ogni orologio Rolex, ad eccezione della collezione Cellini, è tecnicamente in grado di essere utilizzato per le immersioni. O, più precisamente, qualsiasi moderno modello Rolex con cassa Oyster può sopravvivere a profondità subacquee ricreative, indipendentemente dal fatto che sia considerato uno dei leggendari orologi subacquei del marchio, come il Rolex Submariner o il Sea Saucer.replica orologi
Il limite assoluto delle immersioni senza decompressione, quelle che non richiedono una sosta sicura sulla via del ritorno per consentire al corpo di metabolizzare parte dell’azoto che penetra nel flusso sanguigno, è compreso tra 30 m e 40 m, a seconda delle linee guida della struttura di addestramento che si Seguire. Certo, sarebbe una persona coraggiosa portare il proprio replica Rolex Day-Date in oro massiccio per esplorare la barriera corallina o cronometrare la prossima escursione subacquea con uno Sky-Dweller. Tuttavia, in teoria, l’impermeabilità di 100 metri offerta da uno di questi modelli dovrebbe essere all’altezza del compito.
Di conseguenza, tutti i diversi modelli di Submariner realizzati fino agli anni ’80, così come la versione originale del Sea-Dweller, erano tecnicamente non conformi ai moderni standard ISO semplicemente a causa delle loro lunette, e questo vale anche per qualsiasi orologio subacqueo. senza lunetta girevole unidirezionale, indipendentemente dalla sua effettiva resistenza all’acqua.
Tuttavia, se questa è una piccola macchia sull’orologio subacqueo più famoso di tutta l’orologeria, è stata più che compensata dall’abilità totale dei vari orologi subacquei dedicati di Rolex. I tre orologi subacquei di Rolex hanno sofferto incredibilmente per mano degli ingegneri del marchio, tutti progettati per garantire che rimangano all’avanguardia di ciò che è possibile, anche se le possibilità che qualcuno di loro salga su un sottomarino sono scarse o nulle.
Oggi, la linea di orologi strumento di Rolex non viene quasi mai utilizzata per gli scopi per i quali era stata inizialmente concepita. Tuttavia, proprio come pochi piloti Ferrari guiderebbero le loro moto nel mondo reale, è bello sapere che possono sempre tirarti fuori dai guai quando necessario, e si sono evoluti nel corso di oltre mezzo secolo come esempi indossabili della competenza tecnica di Rolex in design dell’orologio subacqueo.
Ogni modello Rolex Oyster viene sottoposto a test di pressione dall’Air-King allo Yacht-Master per garantire l’impermeabilità. Per tutti i diversi modelli tranne il Diver, questa valutazione viene effettuata attraverso una serie di test multipli per garantire che l’orologio sia impermeabile fino a una profondità minima di 100 metri, con un margine aggiuntivo del 10% durante il test stesso per garantire che possa raggiungere con successo la valutazione di profondità stabilita.

Istruzioni per la regolazione di un braccialetto Rolex Oysterflex

replica orologiQuando si tratta di regolare un bracciale in metallo Rolex, il ridimensionamento è un compito abbastanza semplice. Oltre alle eventuali regolazioni fornite dalla chiusura, le maglie possono essere aggiunte o rimosse dal bracciale per ottenere la misura desiderata. Tuttavia, quando si tratta del bracciale Rolex Oysterflex, ogni lato è un unico materiale senza cuciture collegato da una fibbia in oro massiccio. Quindi, come si regola un braccialetto Rolex Oysterflex?
Come i bracciali in metallo di Rolex, il bracciale Oysterflex circonda l’intero polso con parti metalliche collegate meccanicamente. Tuttavia, mentre i bracciali in metallo di Rolex hanno diverse maglie che collegano ciascun lato dell’orologio alla chiusura, sul bracciale Oysterflex queste parti sono costituite da un’unica maglia metallica flessibile.
Con questo in mente, e poiché ogni lato del braccialetto replica Rolex Oysterflex è un pezzo unico, non puoi semplicemente aggiungere o rimuovere singoli collegamenti per adattarlo alla circonferenza desiderata, quindi il dimensionamento del braccialetto Oysterflex segue un processo generale leggermente diverso. Inoltre, per ottenere la perfetta vestibilità è anche necessario recarsi presso il tuo rivenditore Rolex autorizzato locale. C’è sempre la possibilità che non sarai in grado di regolare abbastanza bene il braccialetto senza prima scambiare uno dei lati con una lunghezza diversa.
La prima cosa da fare quando si regola un braccialetto Rolex Oysterflex è controllare se è possibile ottenere la vestibilità desiderata regolando la chiusura. Tutti gli orologi Rolex con bracciale Oysterflex hanno una chiusura con sistema di estensione. Alcuni dei primi cinturini Oysterflex presentavano una chiusura con un’estensione Fliplock, che consente di espandere o ridurre istantaneamente il cinturino di circa 5 mm con un collegamento di estensione pieghevole nascosto all’interno della chiusura.
Tuttavia, negli anni trascorsi dal debutto del cinturino Oysterflex, le repliche Rolex hanno ampliato le sue capacità di regolazione della fibbia. Tutti gli orologi Rolex replica prodotti con il cinturino Oysterflex includono una chiusura con sistema di estensione Glidelock brevettato da Rolex. Consente una regolazione istantanea e senza attrezzi su piccola scala, abbastanza spesso da espandere o contrarre il cinturino Oysterflex per adattarsi al polso. Tuttavia, se il cinturino Oysterflex è ancora troppo grande o troppo piccolo dopo aver regolato la fibbia, potrebbe essere necessario scambiare uno o entrambi i lati con una versione equivalente di lunghezza diversa.
È importante ricordare che questo sistema di dimensionamento consigliato varia da orologio a orologio, quindi il Rolex Sky-Dweller e ciascuno dei diversi modelli Rolex Yacht-Master avranno la propria struttura di dimensionamento consigliata perché hanno dimensioni e dimensioni della cassa diverse.

Guida agli acquirenti Day-Date Rolex usati nel 2022

Alcuni orologi sono noti per essere estremamente vicini agli originali e spesso ingannano anche gli acquirenti esperti. Questo è il motivo per cui devi stare molto attento quando cerchi un Rolex e non qualsiasi altro orologio usato sul mercato. Ovviamente, Rolex non è l’unico orologio che è stato clonato, anche se è più probabile che incappi in un Rolex falso rispetto a qualsiasi altro produttore di orologi di fascia alta. Ecco perché abbiamo creato questa pratica guida all’acquisto per aiutarti a evitare quei fastidiosi orologi falsi che compaiono.
Sono sicuro che la maggior parte di noi sarà considerata questo a un certo punto della nostra vita, ma è considerato per una ragione: aiutarci a evitare di essere derubati. Se un orologio è troppo economico o sembra troppo bello per il suo prezzo, probabilmente è falso o rubato, cosa che non vuoi. I venditori tipici di questi replica orologi tendono a offrire sconti dal 30% al 70% sul prezzo al dettaglio. Ma con Rolex, è un po’ diverso perché a volte possono vendere usato per più del nuovo. Questo è uno degli effetti collaterali di come Rolex gestisce le cose e la difficoltà di acquistare un nuovo orologio.
Se un orologio usato viene venduto per £ 10.000 o meno, allora sai che non va bene e probabilmente è rubato o falso. Idealmente, questi orologi dovrebbero costare circa £ 25.000 di seconda mano, poiché gli orologi Rolex vendono al dettaglio per circa £ 29.350 nuovi e sono spesso venduti tramite rivenditori per £ 30.000 o più. Pertanto, il nostro consiglio è di fare ricerche approfondite per scoprire l’attuale valore di mercato del tuo orologio e il prezzo dell’usato.
Un’altra cosa importante che devi fare quando acquisti un Rolex usato è cercare il venditore. Qui, ti consigliamo di approfondire la reputazione del venditore per vedere se ci sono aree in sospeso riguardanti. Alcune bandiere rosse non sono evidenti, quindi ecco alcune cose da considerare quando si ricerca un venditore. La prima cosa è controllare i loro social media; se ne hanno, controlla anche i siti di recensioni di terze parti e, naturalmente, Google il venditore per vedere se ci sono informazioni su di loro. Un altro buon segno da cercare in un negozio fisico.
Qualsiasi buon venditore che abbia una solida reputazione di affidabilità e affidabilità e desideri mantenere tale reputazione, fornirà qualsiasi informazione su di loro senza lamentarsi. I cattivi venditori o truffatori ti smentiranno sul fatto che la storia dell’orologio non ha importanza e che il loro prodotto è autentico al 100%; se lo fanno, non pagare soldi. La storia di un orologio è importante, soprattutto per gli oggetti di lusso; se non hanno una storia, potrebbe valere molto meno perché la sua storia ti farà sapere esattamente dove è stato l’orologio e se è tutto autentico.
Se sei interessato alla copia dell’orologio e desideri acquistarla, ma non si parla di cronologia, contatta il venditore e chiedi se è arrivata con l’orologio, poiché dovrebbe essere documentato. In caso contrario, potresti pensarci due volte, a meno che non ti piaccia un po’ di rischio.

Cos’è un cronografo nel mondo degli orologi di lusso?

Tra le varie complicazioni degli orologi di lusso, il cronografo è senza dubbio una delle più utili. Oltre alla sua utilità, il cronografo meccanico è uno degli orologi più popolari. Una replica moderna del Rolex Daytona viene venduta per circa tre volte il suo nuovo prezzo al dettaglio sul mercato secondario, semplicemente perché l’orologio è così popolare. Inoltre, rari cronografi vintage, come il Rolex “Paul Newman” Daytona, possono valere più di sei cifre. Allora, cos’è un cronografo?replica Rolex
Un cronografo è un orologio che funge da cronometro e visualizza l’ora regolare di 12 ore. La capacità di cronometrare con precisione è qualcosa di cui tutti possiamo trarre vantaggio, sia partecipando a qualsiasi sport, andando a correre o anche cercando di preparare la cena senza far scattare un allarme fumo.
Questa caratteristica esiste da oltre cento anni, prima sugli orologi da tasca e successivamente da Breitling, che ha aperto la strada a gran parte dello sviluppo iniziale degli orologi da polso. Oggi, quasi tutti i marchi hanno almeno un cronografo nel proprio arsenale e la funzione si è evoluta in diversi tipi nel corso degli anni.
Quindi, questa volta, esamineremo alcune delle varianti più popolari e spiegheremo cosa le rende diverse. Ma prima, mentre ti addentri nel mondo dei cronometri meccanici, incontrerai spesso alcuni termini.
Come suggerisce il nome, un quadrante secondario è un quadrante più piccolo all’interno dell’area del quadrante principale dell’orologio falso. Questi display aggiuntivi vengono richiamati su un orologio per misurare diverse letture del tempo trascorso.
In generale, i cronografi sono disponibili in due forme, un doppio quadrante, noto anche come doppio registro, e un triplo quadrante o triplo registro. Questi nomi si riferiscono al numero di sottoquadranti utilizzati in ciascun orologio. I modelli bi-complessi utilizzano due quadranti secondari, uno che funziona continuamente come contatore dei secondi standard. Allo stesso tempo, l’altro è solitamente un totalizzatore di minuti che inizia a funzionare solo quando il cronografo è in uso.
Per gli replica orologi a tre lancette, vengono utilizzati tre quadranti secondari, sempre uno per la lancetta dei secondi principale, il secondo per il contatore dei minuti del cronografo e il terzo per misurare le ore trascorse.
Un cronografo a doppia piastra registra fino a un’ora, mentre un modello a tripla piastra ha un massimo di 12 ore. Con questo in mente, ci sono spesso variazioni ed eccezioni a questa regola, a seconda del movimento e del design dell’orologio. Vedremo maggiori dettagli la prossima volta.

Il modello di riferimento 1675 di Rolex GMT Master

Quando il modello Rolex 1675 sostituì il modello GMT-Master originale nel 1959, l’azienda introdusse alcuni importanti aggiornamenti all’allora nuovo modello. Innanzitutto, il GMT-Master 1675 ha ottenuto una protezione della corona, un dettaglio che mancava nel modello precedente. Per accogliere le nuove spalle su entrambi i lati della corona di carica, la cassa del 1675 è stata aumentata di 2 mm a 40 mm. Inoltre, un altro cambiamento significativo apportato dalla replica Rolex è la sostituzione della lunetta in bachelite del vecchio 6542 con una lunetta in alluminio sul GMT-Master 1675.
Da quando Rolex ha prodotto il GMT-Master 1675 per 20 anni, l’orologio replica ha subito diversi cambiamenti nel corso della sua storia. Ad esempio, i primi esempi del 1675 avevano guardie a corona appuntite (note come PCG o El Cornino), che alla fine si sono evolute nelle guardie più rotonde che conosciamo oggi. Inoltre, il Rif. 1675 cambiato nel tempo; i primi esemplari erano dotati di un brillante quadrante placcato in oro che presentava un quadrante nero lucido con scritte in oro. A partire dalla metà degli anni ’60, l’azienda è passata a un quadrante nero opaco con testo bianco. Rolex ha anche aggiunto l’opzione di una lunetta 1675 completamente nera all’inizio degli anni ’70, insieme a modelli con le iconiche cornici GMT-Master “Pepsi” blu e rosse.
Infine, Rolex ha aggiornato anche il movimento all’interno del GMT-Master 1675. Il primo movimento ad alimentare la referenza 1675 è stato il calibro 1565, che ha funzionato a 18.000 BPH. Verso la metà degli anni ’60, questo movimento fu sostituito dal calibro 1575, la cui frequenza fu aumentata a 19.800 BPH. Nel 1971, Rolex aggiunse al calibro 1575 una funzione di hacking che consentiva alla lancetta dei secondi di fermarsi durante la regolazione dell’ora.
Questo particolare GMT-Master 1675 è un modello successivo, realizzato alla fine degli anni ’70. Il quadrante è nero opaco e il suo motivo luminoso al trizio è stato trasformato in una calda tonalità crema. Inoltre, ha quello che i collezionisti chiamano quadrante Mark 5, definito in parte dalla linea verticale a destra della M in “Master” allineata al centro del C e H in “Chronometer”.
Ma il dettaglio sul quadrante, appena sopra gli indici a ore sei, rende questo GMT-Master 1675 particolarmente degno di nota. Un logo AB si trova sopra il nome GMT-Master, il che rende questo quadrante in co-branding. Il logo AB deriva dall’Arkansas Best Company (ora ribattezzata ArcBest Corporation), fondata nel 1923 a Fort Smith, Arkansas, come OK Transfer, una compagnia di trasporti locale. La società è stata costituita come Arkansas Best nel 1966 ed è diventata una società per azioni quotata alla Borsa di New York nel 1972. Possiamo solo supporre che la società abbia emesso questi esemplari Rolex GMT-Master 1675 con marchio AB per i suoi esemplari più longevi personale.
La lunetta è l’attributo più riconoscibile, con la sua caratteristica combinazione di colori Pepsi blu e rossa, che è stata sostituita al momento del servizio, conferendo all’orologio falso un aspetto quasi originale come quando fu prodotto quasi 40 anni fa. Potrebbe essere un orologio da pilota, ma la leggendaria robustezza e resilienza del GMT-Master lo rendono una scelta logica per onorare le esigenze dell’industria dei trasporti.
Oltre al GMT-Master 1675 con il logo AB evidenziato sopra, Rolex replica orologi ha realizzato molti altri esemplari dello stesso modello con diversi quadranti co-branded. Il più famoso di questi è il Tiffany GMT-Master 1675 con doppio timbro, con il logo Tiffany & Co. sopra il nome GMT-Master, venduto esclusivamente in selezionate boutique Tiffany.
Ci sono anche modelli GMT-Master 1675 vintage con il logo ufficiale dei paesi del Medio Oriente come gli Emirati Arabi Uniti e l’Oman. Questi orologi Rolex a doppia copia erano spesso indossati da personale governativo, militare e di polizia o regalati ai civili dai loro leader.
Il segmento dei quadranti in co-branding è un angolo affascinante del mercato Rolex vintage: alcuni collezionisti si concentrano sulla ricerca e sull’accumulazione. Il riferimento GMT-Master 1675 con marchio AB è solo un affascinante esempio di molti altri esempi di quadranti Rolex con doppia stampigliatura.

QUADRANTI COMEX SEA-DWELLER

Dal 1980 al 1984 circa, Rolex consegnò Sea-Dweller ref. 16660 orologi con grandi segni COMEX sul quadrante per COMEX (una società francese di ingegneria d’altura). Queste versioni COMEX sono alcune delle versioni più rare e desiderabili del Sea-Dweller ref. 16660. Secondo quanto riferito, sono stati prodotti solo 200 esemplari del COMEX Sea-Dweller 16660.replica orologi
Il primo di questi orologi presentava un quadrante vecchio stile opaco con due righe di scrittura (senza il testo ufficiale certificato Super Chronometer). Secondo alcune stime, solo 50 dei 200 avevano quadranti opachi, mentre altre stime affermano che potrebbero esserci stati 100 esempi. Il restante COMEX Sea-Dweller 16660 ha un quadrante lucido circondato da oro bianco e quattro righe di testo.
Oltre alle suddette modifiche, la replica Rolex Sea-Dweller ref. 16660 ha anche un nuovo movimento automatico battente all’interno. Il nuovo modello monta un calibro 3035, che sostituisce il Calibro 1575 del precedente Sea-Dweller ref. 1665. Il Calibro 3035 è a carica automatica, ha 27 rubini e può essere regolato su 5 posizioni e temperature. È anche un movimento cronometro certificato COSC, indicato dal testo “Superlative Chronometer Officially Certified” sul quadrante di tutti gli orologi Sea-Dweller 16660.
Il nuovo calibro 3035 funziona a una frequenza più elevata: 28.800 alternanze all’ora invece dei precedenti 19.800 BPH. Inoltre, è più resistente agli urti, una caratteristica molto apprezzata per un robusto orologio da immersione destinato all’uso professionale. Un super pratico upgrade che il calibro 3035 apporta al Sea-Dweller ref. 16665 è la funzione di impostazione rapida della data. Ciò significa che ora è possibile impostare la data in modo indipendente, senza dover continuare a girare le lancette del quadrante dopo la mezzanotte per ottenere la data corretta.
Il prezzo del Rolex Sea-Dweller 16660 dipende da diversi fattori come il tipo di quadrante, l’età e le condizioni dell’orologio. Tuttavia, puoi aspettarti che i prezzi degli orologi Sea-Dweller 16660 vintage inizino da circa $ 12.000 per la versione più recente del quadrante lucido. Il quadrante opaco Sea-Dweller 16660 costerà di più; non è raro che la versione opaca costi il ​​doppio della versione lucida.
Dal momento che ci sono così pochi esempi di COMEX Sea-Dweller 16660 sul mercato, è difficile dare loro un valore esatto. Tuttavia, tutti gli Rolex replica orologi del quadrante COMEX possono essere molto costosi, e questo è particolarmente vero per il Sea-Dweller 16660. Il 2020 ha visto alcuni esempi venduti all’asta da $ 80.000 a oltre $ 100.000, mentre altri sono noti per commerciare a valori ancora più impressionanti attraverso le vendite di feste private.
Il Sea-Dweller 16660 ha introdotto una serie di funzionalità che sono ancora presenti nella versione odierna. È stato il primo Sea-Dweller ad avere un vetro zaffiro, una lunetta unidirezionale, una data a regolazione rapida e una resistenza all’acqua di 4.000 piedi, che rimangono tutti sull’ultima versione del Sea-Dweller prodotta oggi da Rolex .
Per molti collezionisti, la referenza 16660 “Triple Six” rappresenta un punto nella storia del Sea-Dweller in cui l’ultra-specializzato orologio subacqueo Rolex con saturazione iniziò a prendere quella che sarebbe poi diventata la sua forma moderna. Questo orologio unico è all’incrocio tra vintage e moderno, con caratteristiche classiche come una cassa di 40 mm e un quadrante opaco (negli esempi precedenti), ma con comfort moderni come un vetro zaffiro resistente ai graffi e un cinturino Oyster con estremità solida collegamenti.
Per i collezionisti e gli appassionati che apprezzano la bellezza e la presenza al polso degli orologi Rolex vintage, ma desiderano qualcosa di più robusto e senza preoccupazioni per l’uso e l’uso quotidiano, il falso Rolex Sea-Dweller “Triple Six” Reference 16660 è l’orologio perfetto che offre un molta raffinatezza storica e piccole variazioni, eppure può resistere a quasi tutte le attività in cui ti trovi. sia sulla terraferma che sotto la superficie dell’oceano.
Il Sea-Dweller “Triple Six” di transizione è, quindi, un orologio sportivo Rolex vintage da collezione, non solo per il suo bell’aspetto ma anche per l’importante ruolo che ha svolto nell’evoluzione della collezione Sea-Dweller. Inoltre, considerando la varietà di quadranti della collezione Sea-Dweller 16660, questo è un riferimento Rolex che vale la pena ricercare, trovare e collezionare.

Rolex Datejust Ultimate Recensione e Guida all’acquisto

Il Rolex Datejust è un design duraturo che è importante oggi come lo era quando apparve per la prima volta nel 1945, lo stesso anno in cui finì la seconda guerra mondiale. Per tutto questo tempo, il fascino del Datejust è rimasto universale; non è mai passato di moda né è stato considerato una sorta di reliquia antiquata e superata di un’altra epoca, semplicemente perché il Rolex Datejust è un orologio per tutti. Sia che tu voglia un Rolex che faccia una dichiarazione o desideri semplicemente un “buon orologio” che possa andare ovunque e durare una vita, il Datejust è un’ottima scelta. Per decenni, il falso Rolex Datejust è stato l’orologio di lusso preferito da innumerevoli acquirenti in tutto il mondo ed è l’esempio per eccellenza di un orologio senza tempo e di alta qualità.
Probabilmente, il Datejust caratterizza gli orologi Rolex meglio di qualsiasi altro modello. Per la prima volta ha stabilito lo standard per la visualizzazione del calendario sugli orologi ed è stato un vero prodotto fondamentale nell’industria dell’orologeria di lusso per oltre tre quarti di secolo. Indossato da innumerevoli celebrità, atleti professionisti e leader politici, l’orologio falso è diventato così tanto parte del tessuto della nostra cultura che se dici la parola “Rolex” alla persona media, la prima immagine che viene in mente è probabile che sia quello del modello. Data la lunga storia del marchio e il vasto numero di varianti create nel corso dei decenni, la scelta del modello giusto a volte può essere un po’ opprimente. Ecco perché abbiamo compilato una pratica guida all’acquisto definitiva che espone tutti i dettagli importanti per aiutarti a fare una scelta perfetta.
Per creare questo orologio storico, Rolex ha combinato due innovazioni precedenti – una cassa Oyster resistente all’acqua del 1926 e un movimento a carica automatica con calendario perpetuo del 1931 – con una nuova visualizzazione della data sul quadrante. Presenta anche un braccialetto chiamato Giubileo, caratterizzato da una costruzione a cinque maglie composta da maglie semicircolari. Il primo Datejust era realizzato interamente in oro, con una cassa da 36 mm caratterizzata da una lunetta scanalata con bordo a moneta. Negli anni successivi, la replica Rolex ha continuato a modificare il Datejust e ha aggiunto dettagli che ora sono fondamentali per il design dell’orologio. Ad esempio, nel 1953, la lente Cyclops a forma di bolla è stata montata all’esterno del cristallo per ingrandire la visualizzazione della data.
Gli anni 2000 hanno portato alcune aggiunte degne di nota alla linea Datejust. Il 2008 ha visto l’introduzione del più grande Datejust II, che presentava una cassa da 41 mm. Poi, nel 2015, Rolex ha dichiarato che il Lady-Datejust ora avrebbe una cassa leggermente più grande da 28 mm invece di una da 26 mm. Alla fine, nel 2016, il Datejust 41 ha sostituito il Datejust II come l’opzione più grande della collezione. Sebbene entrambi abbiano le stesse dimensioni ufficiali della cassa, il nuovo Datejust 41 offre tocchi di design più sobri e una nuova generazione di movimenti.

I migliori orologi Rolex Datejust da acquistare come investimento

Abbiamo tutti sentito parlare del Rolex Datejust – e per chi conosce il Datejust, probabilmente non c’è nulla che non abbiate già sentito. In poche parole, il Rolex Datejust è una leggenda.
Per quanto riguarda i singoli modelli di replica orologi, è una tempesta perfetta. È arrivato al momento giusto, ha svolto la funzione giusta e avrà sempre un posto nel pantheon. Ci sono solo una manciata di orologi nel nostro settore che il 99,9% di analisti, collezionisti e orologiai sono disposti a scommettere sulle loro carriere, case, famiglie e persino criceti domestici che rimarranno al centro degli orologi di lusso per il prossimo secolo – e il Rolex Datejust è uno di questi.
Nomi come l’Audemars Piguet Royal Oak, il Patek Philippe Nautilus e il replica Rolex Datejust sono spesso citati nello stesso respiro. Sono icone, segni indelebili di eccellenza in un settore ricco di specificità. Chiamalo buon design, chiamalo buon tempismo, potresti persino chiamarlo fortuna cieca – ma qualunque cosa sia, il Rolex Datejust ha raggiunto la cima della montagna presto e si è goduto casualmente il suo successo mentre il resto del gruppo ha trascorso del tempo raggiungerlo. Eppure, il Datejust sembra intoccabile, quasi sacrosanto in un certo senso. Tuttavia, all’interno di questa bolla di specificità, ci sono alcuni modelli più speciali di altri. Ecco i cinque orologi Rolex Datejust che consideriamo il miglior rapporto qualità-prezzo come investimento.
Il classico tra i classici. Quando molte persone pensano al Datejust, deve essere 36 mm e deve essere Rolesor (acciaio inossidabile e oro giallo) – ha anche bisogno di una lunetta scanalata e dell’iconico cinturino Jubilee. Spesso, queste caratteristiche sono confezionate con un quadrante champagne scintillante per completare un look che è allo stesso tempo senza tempo e di grande impatto.
Quando si parla del marchio Rolex negli ultimi anni, ci sono diversi fatti innegabili. Innanzitutto, i suoi orologi stanno diventando sempre più costosi. Questo è vero sia in termini di prezzi di listino suggeriti che in termini di valore di molti orologi sul mercato aperto. In secondo luogo, gli orologi Rolex (o almeno molti dei più desiderabili) stanno diventando sempre più difficili da trovare sul mercato al dettaglio.

Confronto tra Rolex Batman e Rolex Hulk

Un gran numero di orologi Rolex ha guadagnato soprannomi sorprendenti sin dal loro lancio, e tra i vari nomi che vanno dall’atleta ai gusti di soda, ci sono molti soprannomi di supereroi, ovvero Batman e Hulk. Il Rolex GMT-Master II “Batman” e il Rolex Submariner “Hulk” con la sua lunetta in ceramica blu e nera sono i più famosi orologi Rolex con soprannomi, ma sono due modelli completamente diversi: il Submariner è l’orologio da sub e il GMT -Master II è l’orologio da pilota/viaggiatore. Qual è il migliore?
Entrambi gli orologi Rolex hanno suite di design colorati e costruzione interamente in acciaio, ma in realtà non sono gli stessi in termini di funzionalità. Inoltre, il Submariner Hulk è spesso visto come piuttosto polarizzante a causa del quadrante e della lunetta verde brillante, mentre il Batman è probabilmente più versatile grazie ai suoi colori più tonali. Oggi esploreremo ulteriormente questo argomento mettendo Batman e Hulk testa a testa nel tentativo di rispondere alla domanda su quale orologio sportivo Rolex del supereroe regna sovrano.
Sia Batman che Hulk hanno casse in acciaio inossidabile da 40 mm, ghiere girevoli, design del quadrante simile con lancette ispirate alla Mercedes, indicazioni della data e grafici degli indici luminescenti. Entrambi sono dotati di cristalli di zaffiro e della familiare lente d’ingrandimento Cyclops sul datario.
Naturalmente, poiché questi orologi offrono funzioni diverse, funzionano anche su movimenti diversi. L’Hulk Submariner è alimentato dal Calibro 3135, mentre il Batman GMT-Master II dipende dal Calibro 3186 o dal Calibro 3285, di cui il più recente Cal. 3285 offre una riserva di carica più lunga di 70 ore. Inoltre, sebbene entrambi i modelli siano dotati di corona di carica a vite Triplock, il Submariner è impermeabile fino a 300 metri, mentre il GMT-Master II è impermeabile fino a 100 metri.
Passando al cinturino, l’orologio Hulk è dotato di un cinturino Oyster a tre maglie con finitura spazzolata e una fibbia Glidelock che consente al subacqueo di allungare il cinturino a 20 mm con incrementi di 2 mm per adattarsi alla muta da sub. Il primo replica Rolex Batman 116710BLNR era disponibile solo su cinturini Oyster con maglie centrali lucide; tuttavia, il Batman 126710BLNR era inizialmente disponibile solo su cinturini Jubilee a cinque maglie, ma in seguito era disponibile anche su cinturini Oyster a tre maglie. La chiusura Oyster differisce dall’Hulk in quanto utilizza il sistema di estensione Easylink da 5 mm anziché la chiusura Glidelock da 20 mm del subacqueo.
Tuttavia, Hulk è un orologio subacqueo, il che significa che la sua lunetta può ruotare solo in una direzione ed è graduata a 60 minuti per tenere traccia del tempo di immersione. D’altra parte, Batman è un orologio GMT. In quanto tale, la sua lunetta ruota in entrambe le direzioni ed è contrassegnata da 24 ore per mostrare l’ora in un altro fuso orario.

Celebrità con orologi Rolex vintage

Sinonimo di successo e realizzazione personale, gli orologi Rolex sono spesso gli orologi preferiti da molte delle persone più famose e influenti del mondo. Mentre la maggior parte delle celebrità Rolex sceglie di adornare i propri polsi con le ultime offerte del produttore, altri, spesso quelli con un vivo interesse per l’orologeria, scelgono di indossare orologi Rolex vintage.replica orologi
Da musicisti come John Mayer e The Weeknd a personaggi televisivi come Gordon Ramsay ed Ellen DeGeneres, attori come Ryan Gosling e persino famiglie famose come i Beckham, potresti rimanere sorpreso dal numero di celebrità che amano gli orologi Rolex vintage. E non è solo il famoso cronografo vintage Daytona ‘Paul Newman’ che queste stelle cercano: ci sono anche molti modelli vintage Submariner, Day-Date, GMT-Master, Explorer e Datejust da ammirare. Se vuoi sapere quali celebrità indossano orologi Rolex replica vintage, ecco una carrellata di alcuni dei nostri preferiti.
Avido collezionista di orologi, John Mayer possiede molti orologi eccezionali, sia vintage che moderni, di diversi produttori. Tra i tanti Rolex vintage della sua collezione, il cantante vincitore di un Grammy possiede un Military Submariner 5517, diversi cronografi Daytona vintage e un Submariner 1680 rilasciato a COMEX con un quadrante per dimostrarlo.
John Mayer ha preso parte a due episodi di Talking Watches su YouTube, dove possiamo vedere parte della sua vasta collezione di orologi. Alcuni degli straordinari orologi Daytona vintage in questi due video includono un quadrante Omani Khanjar con Omani Khanjar Ref. 6265, un quadrante UAE per il 6265. 6265 con il quadrante UAE, un Ref. acciaio. 6263, un modello in oro. 6263, un rif. 6264 “Paul Newman” e un 6264 con quadrante pulsante. 6264 con quadrante pulsante. Ci ha anche mostrato alcuni orologi Submariner vintage davvero sublimi, tra cui il Submariner Ref. 5514 realizzato esclusivamente per COMEX. 5514 realizzato esclusivamente per COMEX, e un rif. 6200 con quadrante in stile explorer con quadrante in stile explorer.
Un altro famoso collezionista di orologi e appassionato di Rolex vintage, Eric Clapton, ha posseduto o possiede attualmente alcuni degli orologi Rolex più rari e replicati. Il leggendario chitarrista ha venduto la maggior parte dei suoi incredibili pezzi vintage in diverse aste alcuni anni fa. Ad esempio, nel 2003, Christie’s ha messo all’asta 25 dei suoi orologi, inclusi questi orologi Rolex vintage di seguito.
Si ritiene che solo tre di questi grandi prototipi Yachtsman siano stati prodotti; uno è nella cassaforte Rolex a Ginevra e l’altro è della collezione di John Goldberg. Il 2008 ha visto Eric Clapton vendere l’incredibile cronografo Daytona 6263 “Albino” per un record di $ 505.000 – per dirla senza mezzi termini, nel forte mercato Rolex vintage di oggi sul mercato, questo orologio è andato molto di più.